Disegniamo il futuro con le energie rinnovabili
Dalle risorse della natura produciamo energia pulita per migliorare il nostro presente e il nostro futuro
Scopri
Disegniamo il futuro con le energie rinnovabili
Dalle risorse della natura produciamo energia pulita per migliorare il nostro presente e il nostro futuro
Scopri
Disegniamo il futuro con le energie rinnovabili
Dalle risorse della natura produciamo energia pulita per migliorare il nostro presente e il nostro futuro
Scopri
Precedente
Successivo

Le nostre energie

Valorizzazione delle risorse umane, fiducia nelle loro capacità, continui investimenti in ricerca e sviluppo e nel miglioramento tecnologico hanno permesso a L&L di crescere velocemente e di diventare in pochi anni uno dei player di riferimento sul mercato nazionale nella produzione di energie alternative nel settore eolicoidroelettrico e del biometano avanzato. Un impegno attento e responsabile su uno scenario complessivo che chiede un cambio di rotta deciso verso un’economia e una società decarbonizzate. La transizione ecologica segna l’avvio di una vasta rivoluzione verde che cambierà profondamente il modo di produrre e consumare e dove ciascuno di noi dovrà fare del suo meglio per sostenerla. 

Energia Eolica

Produzione annua 36.344 MWh

Energia Idroelettrica

Produzione annua: 6.840.000 KWh

Biometano

Produzione annua: 15.152.997 Smc

NOI SIAMO ENERGIA DAL PIANETA.

Il Green Deal Europeo ha espresso con chiarezza qual è l’obiettivo da raggiungere entro i prossimi trent’anni: ridurre le emissioni nette di gas a effetto serra di almeno il 55 % entro il 2030 rispetto ai livelli del 1990 e diventare, entro il 2050, il primo continente al mondo a emissioni zero. Rinnovabile sarà la parola chiave che guiderà le future politiche economiche, ambientali, sociali e il passaggio a modalità di generazione green e a basso impatto ambientale.I traguardi da raggiungere, di fronte a un cambiamento climatico già evidente, sono ambiziosi ma molto concreti: decarbonizzazione (eliminazione graduale della dipendenza energetica dalle fonti fossili), azzeramento delle emissioni di CO2, taglio degli sprechi, riduzione dell’incidenza dell’attività produttiva sull’ambiente. Come è, e come sarà possibile tutto questo? Innanzitutto iniziando a sfruttare al meglio le risorse che la natura mette a disposizione, tutelando l’ambiente, la biodiversità e gli ecosistemicome sancito nel nuovo comma dell’articolo 9 della Costituzione Italiana.

MAPPA IMPIANTI L&L

Legenda

Biomentano- Lombardia:
  • Bio Verola (Bs)
  • Bio Industria (Bs)
  • Bio Treponti(Bs)
  • Gambaresca(Bs)
  • Bio Sole(Bs)
  • Bio Gottolengo(Bs)
Idroelettrico- Lombardia:
  • Soave (Mn)
  • Marengo (Mn)
  • Gottolengo (Bs)
  • Azzano(Bs)
Idroelettrico– Emila Romagna:
  • Marzabotto (Bo)
Eolico- Campania:
  • Aquilonia (Av)
  • Bisaccia (Av)
  • Vallata (Av)
  • Pontelandolfo (Bn)
Eolico- Molise:
  • Ripabottoni (Cb)
  • Pietracatella (Cb)
Eolico- Puglia:
  • San Severo 2 (Fg)
  • San Severo 3 (Fg)
  • Ascoli (Fg)
  • Candela (Fg)
  • Rocchetta (Fg)
  • Pietramontecorvino (Fg)
  • Foggia Patella (Fg)
  • Rignano (Fg)
  • Castelnuovo (Fg)
  • Ansi Vulganello(Fg)
  • Ascoli Satriano (Fg)
  • Foggia Incoronata (Fg)
  • Candela (Fg)
  • Bovino Totaro (Fg)
Eolico - Basilicata:
  • Avigliano (Pz)

Associazioni

Confindustria Brescia verticale
Confagricoltura
logo-coldiretti-1
ANEV
Associato Elettricita Futura
Federmetano
CIB-Logo
AIF
LogoAssoimprenditori_trasparente
logo_cic_foglie_verdi_bianche
federchimica
fondatore-sviluppo-sostenibile