Disegniamo il futuro con le energie rinnovabili
Dalle risorse della natura produciamo energia pulita per migliorare il nostro presente e il nostro futuro
Scopri
Seguiamo il vento del progresso
Così come il vento cambia il volto delle montagne, le fonti rinnovabili stanno cambiando il nostro modo di stare al mondo
Scopri
Crediamo nella trasformazione delle risorse
Per la rigenerazione dei territori e un'economia sempre più circolare
Scopri
Precedente
Successivo

Le nostre energie

Valorizzazione delle risorse umane, fiducia nelle loro capacità, continui investimenti in ricerca e sviluppo e nel miglioramento tecnologico hanno permesso a L&L di crescere velocemente e di diventare in pochi anni uno dei player di riferimento sul mercato nazionale nella produzione di energie alternative nel settore eolicoidroelettrico e del biometano avanzato. Un impegno attento e responsabile su uno scenario complessivo che chiede un cambio di rotta deciso verso un’economia e una società decarbonizzate. La transizione ecologica segna l’avvio di una vasta rivoluzione verde che cambierà profondamente il modo di produrre e consumare e dove ciascuno di noi dovrà fare del suo meglio per sostenerla. 

Energia Eolica

Produzione annua 36.344 MWh

Energia Idroelettrica

Produzione annua: 6.840.000 KWh

Biometano

Produzione annua: 15.152.997 Smc

NOI SIAMO ENERGIA DAL PIANETA.

Il Green Deal Europeo ha espresso con chiarezza qual è l’obiettivo da raggiungere entro i prossimi trent’anni: ridurre le emissioni nette di gas a effetto serra di almeno il 55 % entro il 2030 rispetto ai livelli del 1990 e diventare, entro il 2050, il primo continente al mondo a emissioni zero. Rinnovabile sarà la parola chiave che guiderà le future politiche economiche, ambientali, sociali e il passaggio a modalità di generazione green e a basso impatto ambientale.I traguardi da raggiungere, di fronte a un cambiamento climatico già evidente, sono ambiziosi ma molto concreti: decarbonizzazione (eliminazione graduale della dipendenza energetica dalle fonti fossili), azzeramento delle emissioni di CO2, taglio degli sprechi, riduzione dell’incidenza dell’attività produttiva sull’ambiente. Come è, e come sarà possibile tutto questo? Innanzitutto iniziando a sfruttare al meglio le risorse che la natura mette a disposizione, tutelando l’ambiente, la biodiversità e gli ecosistemicome sancito nel nuovo comma dell’articolo 9 della Costituzione Italiana.

MAPPA IMPIANTI L&L

Legenda

Biomentano- Lombardia:
  • Bio Verola (Bs)
  • Bio Industria (Bs)
  • Bio Treponti(Bs)
  • Gambaresca(Bs)
  • Bio Sole(Bs)
  • Bio Gottolengo(Bs)
Idroelettrico- Lombardia:
  • Soave (Mn)
  • Marengo (Mn)
  • Gottolengo (Bs)
  • Azzano(Bs)
Idroelettrico– Emila Romagna:
  • Marzabotto (Bo)
Eolico- Campania:
  • Aquilonia (Av)
  • Bisaccia (Av)
  • Vallata (Av)
  • Pontelandolfo (Bn)
Eolico- Molise:
  • Ripabottoni (Cb)
  • Pietracatella (Cb)
Eolico- Puglia:
  • San Severo 2 (Fg)
  • San Severo 3 (Fg)
  • Ascoli (Fg)
  • Candela (Fg)
  • Rocchetta (Fg)
  • Pietramontecorvino (Fg)
  • Foggia Patella (Fg)
  • Rignano (Fg)
  • Castelnuovo (Fg)
  • Ansi Vulganello(Fg)
  • Ascoli Satriano (Fg)
  • Foggia Incoronata (Fg)
  • Candela (Fg)
  • Bovino Totaro (Fg)
Eolico - Basilicata:
  • Avigliano (Pz)

Associazioni

Confindustria Brescia verticale
Confagricoltura
logo-coldiretti-1
ANEV
Associato Elettricita Futura
Federmetano
CIB-Logo
AIF
LogoAssoimprenditori_trasparente
logo_cic_foglie_verdi_bianche
federchimica
fondatore-sviluppo-sostenibile